Daniele Silvestri – il cantastorie recidivo

"Il Cantastorie recidivo" : il nuovo live di Daniele Silvestri, fino ad aprile stabile a Roma con ben 30 repliche, è una emozionante festa per i primi 30 anni di carriera dell'artista.

Quello di Monforte sarà un live in una forma più intima con una speciale formazione in trio per regalare al pubblico una versione nuova dei suoi brani. e un progetto, "Il Cantastorie recidivo", nato per celebrare 30 anni di musica. Una carriera straordinaria durante la quale Silvestri ha dimostrato una sensibilità particolare nel raccontare le storie della vita quotidiana, affrontando tematiche sociali e politiche in modo diretto e poetico. Storie che hanno descritto in maniera sincera, ironica e romantica il nostro paese e chi lo abita. Una combinazione di talento artistico, impegno sociale e versatilità stilistica, che lo hanno reso una figura tra le più significative della scena musicale italiana. Intanto Silvestri si è lanciato in una nuova sfida: "Le cose che abbiamo in comune", il suo primo podcast, in registrazione durante i suoi live a Roma, prodotto da Fandango. Insieme a tanti ospiti e amici, alternando racconto e musica, ironia e pensiero, applausi e silenzi attenti, Daniele si mostra in una veste inedita, perfetto padrone di casa e anche ‘conduttore’ di un nuovo modo di fare talk show.

Il concerto avrà anche un opening di eccezione: sul palco prima di Silvestri Casadilego, ovvero Elisa Coclite, talentuosa cantante italiana, nota soprattutto per aver vinto la quattordicesima stagione del talent show italiano X Factor e che dopo il talent ha saputo ritagliarsi spazio e considerazione nel mondo del cantautorato italiano più raffinato, con un ruolo anche nel cast della versione italiana dell’opera rock di David Bowie «Lazarus», con protagonista Manuel Agnelli.

WEBSITE

FACEBOOK

INSTAGRAM

TICKETONE

MAILTICKET